TOP COLOURS OF THE SEASON

 

Il countdown all’ inizio delle vacanze é iniziato e Juice ha deciso di riassumere in ordine le richieste che hanno caratterizzato maggiormente questo periodo estivo. Un ritorno alla semplicità. Non c’è stato un abbandono della crazy colour mania ma un evoluzione nelle tecniche, con l’ intento di dare al risultato finale una visione più naturale. C’è poi chi decide rimanere fedele alle colorazioni originarie enfatizzandone la luminosità attraverso l’ utilizzo di nuovi trattamenti.
Di seguito abbiamo elencato alcune di queste :

PURPLE BALAYAGE 
L’ estate è la stagione migliore per i cambiamenti. Juice consiglia una tendenza che ultimamente sembra aver preso piede. Si tratta del balayage, tecnica che conosciamo bene e di cui abbiamo avuto modo di parlare. Se ben ricordate il processo é semplice, i  capelli vengono schiariti in mondo naturale fino alla tonalità desiderata. Ad essere applicato però non è un colore comune, ma in questo caso il viola.
Non dovrete far altro che scegliere la nuance di  viola che desiderate: dal lilla più tenue al malva fino all’indaco. Se già possedete dei capelli decolorati o schiarite sicuramente è a vostro favore perché agevolerà il processo di tintura. Solitamente si agisce sulle lunghezze o punte, per poi decolorare in modo naturale fino al punto di viola prescelto.
Il balayage viola può essere valorizzato con un blow dry mirato, esempio un wavy mosso o una treccia o acconciatura particolare che enfatizzeranno la lavorazione.

FLUID HAIR PAINTING
Per chi ama i colori ma non ha intenzione di decolorare in modo compatto il proprio capello possiamo proporvi il ‘ Fluid hair painting ‘ simile al balayage ma con la variante che sta proprio nel colore. Si potrà ottenere infatti, con l’ applicazione di prodotti specifici e ben miscelati, una decolorazione dall’ effetto molto naturale ideale dunque anche per chi ha i capelli scuri e non se l’é mai sentita di accostarsi a tecniche più invasive con shatush o decolorazioni.
Qual’è il segreto di questa nuova tecnica ? I capelli vengono schiariti in mondo naturale fino alla tonalità desiderata. Il colore è applicato a mano sulle tue ciocche mentre i capelli sono distesi su una superficie piana che aiuta nella distribuzione su tutta la lunghezza delle tonalità con gradiente diverso. Il risultato finale saranno ciocche caratterizzate da mille colori che si fondono meravigliosamente insieme come in un arcobaleno. Una tendenza assolutamente da provare.
NUVOLE \ BALAYAGE PER RICCI
Il balayage é stato adottata da JUICEHD con successo anche su una tipologia di capelli mossi \ ricci, dando vita alla tecnica ’ NUVOLAGE  ‘.
Il processo é sempre lo stesso si massaggia delicatamente le ciocche usando le mani per creare schiarite naturale e non omogenee senza mai toccare le radici.
Saper assecondare i desideri delle clienti é il nostro compito principale, così come essere in grado di riprodurre tendenze e nuove tecnica su diverse tipologie di capelli senza esclusioni

SECRET HIDDEN COLOUR

All’apparenza sembrano normali, ma basta alzare qualche ciocca per vedere i le radici di diversi colori dall’ arcobaleno ai colori pastello.
Dopo aver pensato alle punte, c’è qualcun altro che ha ben deciso di optare per le radici e colorare.
Nuovo trend che continua infatti la moda del hidden color, ossia del colore nascosto sotto i propri capelli. Ma perché nasconderlo ?
Le amanti dei capelli variopinti e dei tagli stravaganti non riescono sempre ad esprimere il loro estro liberamente, soprattutto quando per motivi di lavoro si ritrovano in luoghi formali.
Solo chi adora distinguersi dalla massa ed essere sempre sopra le righe con il proprio look può capire realmente quanta frustrazione provoca una imposizione simile, è come se ci si sentisse repressi ed incastrati nei panni di qualcun altro.

BLONDE

Biondo platino / Platinum Blonde – Biondo cenere / Blondash
Essere bionde è una vera attitudine, ma scegliere la nuance adatta può rivelarsi complicato. Dal platino al cenere, dal grano allo strawberry, esistono svariate sfumature di biondo.
Biondo “grano”
È una tonalità calda che ricorda le spighe di grano all’arrivo dell’estate. Viene realizzata mescolando toni di biondo oro e miele, in modo da creare un colore multidimensionale.
Riflessi avorio incorniciano il volto con l’effetto di illuminarlo.
Biondo cenere
È una classica tonalità di biondo adatta ad ogni età, e si può riscaldare in base al colore della pelle.
Meglio orientarsi infatti su riflessi dorati in inverno, quando la pelle tende ad essere più chiara.
In estate via libera ad accenti freddi in contrasto con il tono della pelle più caldo.
Biondo schiarito dal sole
Se si parte da una base scura, è un modo perfetto di diventare bionde con gradualità.
Per ottenerlo si utilizzano varie tecniche di colorazione, che simulano l’effetto schiaritura del sole, come il balayage e lo shatush.
Biondo con radici scure
È la tendenza del momento, lanciata tra le altre dalla supermodel brasiliana Gisele. Permette di ottenere un falso effetto ricrescita che dissimula la vera ricrescita dei capelli: per questo motivo è uno dei biondi più facili da portare.
Si realizza con la tecnica di di colorazione shatush, che ha lo scopo di schiarire i capelli in modo casuale, come se fossero baciati dal sole.
Biondo “tradizionale”
È una tonalità fatta con riflessi di nuance differenti, dal biondo oro più caldo a quello più freddo.

PRENOTA

+39.06 55301900

www.juicehd.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *