the perfect day with JUICEHD

Quando si parla di sposa ogni singolo aspetto estetico va considerato con cura, per evitare che il look complessivo non rispecchi la personalità.  Make-up e acconciatura per il grande giorno non vanno sottovalutati, è importante affidarsi a mani esperte e che conoscano le spose da vicino. Per questo JUICEHD ha deciso di introdurre all’ interno del salon una nuova figura, quella di Amerigo Paulillo; Nasce parrucchiere e nel corso degli anni, oltre a specializzarsi nel campo delle acconciature sposa ( e non solo ) , entra nel mondo del make up con continui aggiornamenti ed è pronto a supportare  le esigenza di ogni futura sposa. Abbiamo chiesto quali sono i segreti per arrivare nel giorno del fatidico sì, e per affrontare un giorno cosi importante con pelle luminosa e splendente.

Si può partire dalle basi, ossia con una buona detersione quotidiana che si può completare con un esfoliante delicato da fare una volta alla settimana facendosi consigliare in base al tipo di pelle iniziando almeno un mese prima del matrimonio abbinandolo magari ad una buona maschera purificante. Per aiutare la pelle inoltre non bisogna dimenticare poi di integrare l’alimentazione ricca di vitamine ed antiossidanti ( si sente parlare molto di bacche di goji e papaya a questo proposito ) Tutto questo deve avvenire costantemente, per garantire un risultato maggiore. In particolare consigliamo di recarti dal nostro make up artist un mese prima per scegliere prima della tipologia di trucco, il giusto trattamento utile per la tua pelle. Ma ora diamo uno sguardo alle nuove tendenze capelli sposa da abbinare ad un trucco semplice ed adatto al vostro incarnato. 

INTRECCI & TORCHON

Costruzioni, forcine ma non fastidi. Parola chiave, lunghezze attorcigliate. È per una sposa giovane e audace.  Le punte lasciate libere e qualche ciocca sulla fronte, poi, enfatizzano la spontaneità dell’acconciatura che, in realtà, è molto costruita. I “nodi” attorcigliati possono essere fermati da piccole clip tempestate di strass. Anche colorati, per richiamare un accessorio del vostro look o le corolle del bouquet. Oppure, se sceglierete accessori dello stesso colore dei capelli, tolto il velo potrete «aggiungere un cerchietto di fiori, che incornicerà il volto». E un gel crema anticrespo vi potrà garantire un’ottima tenuta dell’acconciatura fino a notte inoltrata, anche se la vostra festa dovesse svolgersi in spiaggia e con l’umidità contraria.

EASY CHIC, SENZA VELO


Un’immagine che ricorda l’attrice (ex modella) Marisa Berenson sulle copertine più glam degli anni Sessanta. Capelli raccolti in una coda liscia e, invece del velo, orecchini voluminosi ma leggeri. Proprio perché gli accessori di decoro sono così eterei, anche l’hairstyling deve avere una purezza libera. Che significa leggera cotonatura alta, capelli tirati sui lati e coda spettinata ad arte, lasciando che qualche sottile ciocca sembri essere sfuggita dal raccolto. Niente gel per definire lo styling e farlo durare a lungo, ma sì alle schiume e volumizzanti secchi che l’hair stylist sceglierà per dare corpo ai capelli e creare la texture migliore da modellare.

IL CORTO? VINTAGE


Bionda (quasi) platinata come Marilyn Monroe, ma con la frangetta corta di Audrey Tautou nel film Il favoloso mondo di Amélie. Alla sposa che volesse scegliere questo look suggerirei pieghe morbide, come se fossero delle piccole onde. Da creare con spazzola e phon, per garantirne la tenuta, e passate successivamente ciocca per ciocca con il ferro. Una lacca a tenuta forte, ma senza appesantire, garantirà allo styling di durare a oltranza. Ma non dimenticate che l’ondulazione va calibrata in base alla geometria del volto: il risultato finale dev’essere – sempre – un ovale perfetto, che non esasperi i lineamenti in larghezza o lunghezza. Un consiglio per la frangia: Bisogna pensarla molto bene e, magari, fare le prove con dei posticci. Perché, dopo il matrimonio, resterà corta per un po’ e dovrà adattarsi al look di tutti i giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *