RAINBOW ROOTS

Dopo esserci focalizzati su shatush e hidden rainbow hair,  per una volta diventano le radici i veri protagonisti delle manipolazioni e non le punte, che saranno lasciate al loro colore naturale.

Siamo sicure che presto questa tecnica invaderà i saloni di tutto il mondo ?

Dopo averle ricoperte di glitter, le radici tornano in primo piano più colorate che mai. C’è chi sceglie di tingerle di un solo colore, nascondendo la ricrescita e creando un effetto di contrasto colorato e frizzante, e c’è chi invece esagera e osa con i colori dell’arcobaleno, suddividendo le ciocche con le varie sfumature.

L’effetto finale è, ovviamente, una radice in netto contrasto con il resto dei capelli. Si può creare in versione mini, ovvero occupando solo qualche centimetro della scriminatura centrale, oppure si possono colorare totalmente le radici, anche ai lati del viso: in questo modo quando si creeranno code o acconciature il colore sarà vibrante ed estroso.

Cosa aspetti ora tocca a te !

 PRENOTA

+39.06 55301900

www.juicehd.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *