SHORT HAIR SS17

Tagli corti, cortissimi per l’ estate. Pixie cut, bob cut destrutturati, wob con frangia. Juice oggi ci regala spunti su come  cambiare look e dare personalità al proprio taglio.

I tagli corti conquistano tutte, un gioco di opposti, taglio corto maschile su lineamenti femminile, mettono in risalto il viso, dando carattere alla donna.

Abbiamo deciso di focalizzarci su quelli che stanno caratterizzando questa estate 2017.

Al primo posto ci sono senza dubbio capelli cortissimi, in stile boyish, e caschetti molto sfilati, come il bob destrutturato, il vero trend della stagione. Sbizzarritevi dunque con pixie cut e bob cortissimi, e se proprio volete strafare, andate sul bowl cut, il taglio a scodella, celebrato come un vero top trend dalle tendenze capelli dell’ estate 2017 o se preferite rimanere sul classico optate per un carré.

PIXIE CUT 

Scalato, con frangia mosso o più bon ton, il pixie cut è in grado di conferire stile e carattere e di valorizzare al meglio i lineamenti. Occhio però a scegliere quello giusto in base al vostro viso. Ad esempio, il pixie cut ideale per un viso tondo è sfilato e con un ciuffo laterale e asimmetrico.

BOWL CUT ( taglio a scodella )

L’anima di questo taglio boyish è un ciuffo laterale folto e bombato sul modello della classica scodella dei famosi Sixties, che funge da frangia piena e voluminosa ma che viene però riproposto in una versione più sfilata per un look glam-chic più moderno e sofisticato, complice anche la contaminazione con lo street style di derivazione punk-rock

WOB 

Se il caschetto già da tempo è stato inserito nella categoria “tagli evergreen”, il caschetto mosso, o wob è il taglio del momento. Rispetto alla versione lunga e a quella scalata ha il pregio di addolcire i lineamenti, di prestarsi a qualsiasi tipo di look, da quello più easy per il giorno a quello più impegnativo per la sera. La differenza sta nello scegliere la tipologia di mosso che si vuole realizzare e che tipo di risultato si vuole ottenere.

Il wob con la frangia, che sta per weavy+bob, in pochissimo tempo è diventato il taglio più richiesto nei saloni di tutto il mondo, complice il fatto che risulta estremamente versatile e che numerose star di Hollywood lo hanno ufficialmente decretato “taglio dell’anno” per i capelli corti estate 2017. È audace, è come una dichiarazione di forza e dimostra che la persona che lo sceglie è sicura di se e sa essere enormemente femminile anche senza una folta e lunga chioma. Questa tendenza rivoluziona il concetto di capelli corti cambiando radicalmente l’opinione di tante donne che hanno sempre visto questa opzione come una scelta azzardata e rischiosa. Quest’estate osate e scegliete un taglio come il wob con la frangia, glamour ed eleganza vi caratterizzeranno rendendovi uniche ed originali.

CARRE’

Inutile dire che i carré sono sempre tra i tagli di capelli corti più amati. Questo perché sono pratici e adattabili a ogni tipo di esigenza. Per non parlare del fatto che stanno bene a ogni tipo di viso, proprio perché possono essere “personalizzati”. Più lunghi, più pieni, sfilati, asimmetrici, più lunghi davanti, insomma, ogni taglio in base alle proprie necessità, al tipo di capelli e alla forma del viso. Ad esempio, il caschetto ideale per un viso tondo è sfilato e con ciuffi che scendono sulle guance così da spezzare la rotondità e favorire una maggiore armonia. Da evitare anche la frangetta piena con un viso rotondo; sceglietela invece se avete un volto allungato o triangolare, così da coprire la fronte ampia e spaziosa e rompere la verticalità.

 PRENOTA

+39.06 55301900

www.juicehd.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *