Ready for a new season

Juice é noto per  i suoi crazy colors. Negli ultimi mesi la richiesta di determinate colorazioni è aumentata, imponendosi così come una vera e propria tendenza senza distinzione di sesso o età.  Abbiamo perciò deciso di sviscerare insieme a voi quali potrebbero essere i colori in voga per la prossima stagione.

Alcune ipotesi ci lasciano pensare che sia il Rosa Quartzy, ossia una tonalità di rosa molto delicata, insieme al Serenity richiama un azzurro ceruleo, i colori protagonisti della Primavera \ Estate 2017. Guai però ad applicare indistintamente questi capelli, senza un minimo di attenzione. Sia il Rosa Quartzy che il Serenity andranno infatti utilizzati partendo da una base argento e blu, da sfumare, appunto, con una delle due tonalità che la società ritiene essere al top tra le tinte d’effetto. Quanto sopra, naturalmente, non impedisce alle ragazze e alle donne più tradizionaliste di continuare ad applicare sulle proprie chiome alcuni colori di grande impatto come il biondo, il bruno e altri toni sempreverdi. L’importante sarà però incentrata sulla necessità di dare un tocco di leggerezza all’intera capigliatura, sfruttando magari qualche richiamo di luminosità. 

Per coloro che non trovano pace con il colore e sentono la necessità di cambiare sempre nuance arriva qualcosa di veramente insolito. Stiamo parlando della nuova scoperta di Lauren Bowcher, che con la sua TheUnseen ha dato vita al primo colore capelli che cambia in base alla temperatura.

“Si tratta di una reazione chimica” ha spiegato lei alla rivista Dazed. “Quando si passa dal caldo al freddo, o viceversa, cambiano i legami chimici del pigmento e si ottiene un colore diverso. Se hai i capelli rossi, con un colpo di vento potrebbero diventare blu”. Il primo colore nato si chiama Fire ed è un rosso che va dai toni più accesi (per reazione al calore) fino ai pastelli più tenui (quando la temperatura scende).

Per qualcuno potrebbe essere follia, ma é già realtà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *