Gli hidden hair hanno fatto la loro prima apparizione grazie alla tendenza nata a Londra, ma che ha fatto rapidamente il giro del mondo, degli hidden rainbow hair.
Di cosa si tratta? Ciocche colorate secondo le tonalità, ma sapientemente “nascoste” sotto strati di capelli dal colore più naturale.

Un trend decisamente audace che ha conquistato tutte quelle personalità forti, decise e creative che per motivi di lavoro o forse un po’ di timidezza vogliono svelare solo in alcune occasioni le tonalità più pazze, ma anche abbinamenti di due colori e toni diversi da abbinare, come ha fatto Dua lipa con il suo cambio look.

Un gioco “vedo non vedo” che quindi ora ha superato il concetto di arcobaleno, spostandosi su tonalità in sfumatura e ricco di reinterpretazioni.

Si parla, infatti, di hidden hair, anche quando sfoggiano acconciature nascoste oppure under cut audaci.